Come leggere il report delle mail inviate

CiviCRM mi dà a disposizione il report delle email inviate.
Ma cosa significa Rimbalzi, Aperture uniche e totali, Richieste di cancellazione?
E come faccio a capire se se la mia campagna ha avuto un buon risultato e le azioni da fare per migliorarla?

Innanzi tutto per visualizzare il report di invio di una mail dovete andare qui:

menu per visualizzare le email programmate e spedite

Poi cliccate su Report della email per la quale volete vedere il report:

Ora visualizzerete il report di invio della email.
Vediamo ad esempio questo:

Beh, se avete questi risultati, siete stati bravi! Perché:

  • avete lavorato bene sulla lista perché avete pochi Rimbalzi e pochi hanno chiesto di cancellarsi: probabilmente sono tutti contatti che hanno chiesto di ricevere le vostre mail o sono donatori caldi
  • non è entusiasmante invece il numero di Aperture e i Clic sui link, ma diciamo che è nella media

Le aree di lavoro sulle quali in questo caso consigliamo di lavorare sono:

  1. Fare in modo di avere più aperture (aumentare l'open rate)
  2. Fare in modo di avere più click sulla mail (aumentare il click-through rate)

ma vedremo un'altra volta che piccoli ma efficaci consigli possiamo darvi.

Invece ora scriviamo brevemente cosa significano alcune di queste voci. Partiamo già avvantaggiati perché CiviCRM descrive le voci in italiano: pensate se fosse scritto Click-through rate al posto di Clic sui link!!!!, bisognerebbe essere dei digital marketer!

Consegne riuscite

Il numero delle email consegnate, ossia i cui destinatari sono validi, tutti quelli che hanno ricevuto la mail nella loro casella di posta. È la differenza tra Destinatari previsti(quelli per cui CiviCRM ha inviato la email) e Rimbalzi (quelle email che non sono arrivate a destinazione). Una percentuale molto alta di consegna è indice che avete indirizzi email scritti bene e di persone che realmente potrebbero leggere la mail. Diversamente invece dovrete lavorare per correggerli.

Aperture uniche e totali

Chi ha aperto la email. Un destinatario può aprire il messaggio più volte, avrà cioè più "aperture" ed è per questo che Aperture totali è sempre uguale o più alto di Aperture uniche. A noi quindi interessano di più quelle uniche perché ci fa capire quanto il messaggio possa aver interessato i nostri destinatari.
Attenzione però che, siccome le aperture sono conteggiate dal sistema inserendo un'immagine trasparente che viene richiamata ogni volta che il destinatario visualizza le immagini del messaggio, se non scarica le immagini, non è possibile rilevare l’apertura. Quindi quasi mai Aperture uniche è un dato reale (quello reale è sempre più alto), ma è comunque un dato indicativo per valutare la qualità del nostro messaggio.

Clic sui link

È Il numero di volte in cui qualcuno ha cliccato su uno dei link contenuti nella newsletter (click-through rate); conviene valutarlo rispetto al numero di Aperture uniche.
È la misura di quanto il messaggio ha interessato i vostri destinatari: indica quanti sentono il bisogno di approfondire gli argomenti trattati oppure compiere qualche azione (esempio una donazione!!!).

Rimbalzi

La percentuale di messaggi che tornano indietro per impossibilità di consegnarli: nel gergo tecnico si chiama bounce rate, o tasso di rimbalzo. Una delle cause della mancata consegna è che l’indirizzo email non esiste: forse l’abbiamo importato da un elenco che conteneva errori, o forse la casella è stata chiusa perché si trattava dell’email aziendale di una persona che ha cambiato lavoro.
Altri messaggi invece possono non venire consegnati perché la casella di posta è piena, o per un temporaneo sovraccarico dei server: si tratta dei cosiddetti soft bounces.
È bene controllare ogni volta il dettaglio dei Rimbalzi perché corriamo il rischio altrimenti di venire segnati come spammers, ma soprattutto che ci sia qualche nostro contatto (che magari è interessato e VUOLE avere notizie da noi) che non riceve le nostre comunicazioni....Pensate a quanta fatica ci costa ottenere un contatto e subito capirete che non dobbiamo lasciarcelo perdere.

Richieste di cancellazione iscrizione

È il dato più preoccupante perché ci indica tutti quelli che non vogliono più ricevere informazioni da noi!

  • Li abbiamo forse stressati troppo?
  • Non hanno ritenuto interessante non solo il contenuto della nostra mail, ma il nostro progetto in toto?

    Come funziona in questi casi, devo andare a cancellare a mano le mail dalle anagrafiche?

Bella domanda!!! Ha una risposta semplice:

No! Perchè CiviCRM non invia le email a chi ha chiesto di disiscriversi alla vostra mailing list.
Però il messaggio va inviato ad una mailing list e non ai "Risultati di ricerca" (search results)!

Ahia, ho paura di avervi detto una cosa che forse non sapevate o che è meglio approfondire: cos'è la mailing list e cosa devo fare per permettere ai miei destinatari di disiscriversi. È iportante perché ne va della vostra reputazione!

mail report rimbalzi aperture disiscrizione